20 dicembre 2008

Ballardini: "L'arbitro? Gli faccio gli auguri..."

print-icon
pas

Foggia e Bovo in azione durante Lazio-Palermo

L'allenatore del Palermo commenta la sconfitta dei rosanero contro la Lazio e interrompe il silenzio stampa: "Abbiamo fatto una buona partita, ma la palla non entrava..."

Una sconfitta che lascia l'amaro in bocca. Davide Ballardini interrompe il silenzio stampa e lo fa per fare i complimenti ai suoi ragazzi nonostante la sconfitta dell'Olimpico contro la Lazio. "Nel primo tempo il Palermo ha fatto una buona partita, abbiamo avuto diverse occasioni da gol con i vari Miccoli, Succi - l'analisi del tecnico rosanero ai microfoni - Nel secondo tempo non siamo partiti così bene come nel primo anche se la Lazio non ha avuto occasioni particolari". Poi sono arrivati il gol di Rocchi e il rosso a Balzaretti che hanno cambiato la partita. "Ma dopo l'espulsione c'è stata la reazione - evidenzia Ballardini - e siamo stati anche pericolosi: ci sono stati dei falli dubbi in area, c'è stata l'occasione di Bresciano davanti al portiere, anche oggi il Palermo ha fatto una buona partita, ha tenuto bene il campo, ha gestito bene la palla, complimenti ai miei giocatori". Al triplice fischio, però, l'allenatore è apparso furioso nei confronti del direttore di gara. "L'arbitro? Auguro a tutti buon Natale - la risposta - in particolare ai nostri tifosi, che sono molto vicini a noi, e faccio degli auguri ancora più sentiti a tutti i bimbi".

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky