21 dicembre 2008

Beretta: "Se giocheremo così i punti arriveranno"

print-icon
cac

Daniele Cacia con le polveri bagnate in Lecce-Bologna

Il tecnico del Lecce è amareggiato per non essere riuscito a ottenere i tre punti ma guarda con fiducia al futuro nonostante la contestazione dei tifosi che vorrebbero nuovi innesti a gennaio

"Abbiamo creato tantissime palle gol che non siamo riusciti a sfruttare, per questo c'è molto rammarico". E' un Mario Beretta decisamente sconsolato nel dopopartita di Lecce-Bologna, match chiuso sul risultato di 0-0 nonostante una ripresa vitata all'attacco da parte dei salentini. "E' un vero peccato - aggiunge il tecnico giallorosso - perché abbiamo giocato con il cuore, ma siamo rinfrancati dalla prestazione".

Secondo Beretta quindi se il Lecce continuerà a giocare in questo modo "difficilmente non farà punti". Il match del Via del Mare si è però chiuso con i fischi dei tifosi e la contestazione nei confronti della società giallorossa, cui viene chiesto un intervento nel mercato di gennaio: "Siamo in sintonia con la società - spiega Beretta -. Interverremo solo per alzare il livello tecnico della squadra" sottolinea, perché "cambiare tanto per cambiare non serve a nessuno".

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky