22 dicembre 2008

La serie A va in vacanza: Miami, Maldive & pannolini

print-icon
bab

Babbo Natale ghiacchiato, solo un ricordo per qualche campione in viaggio per i mari del Sud

In tanti sono pronti a raggiungere i lidi più esotici durante la sosta per le festività natalizie. Ma i calciatori freschi papà hanno in programma serate in famiglia. Ecco le mete più gettonate delle ferie: dalla Florida, al Brasile, alle Alpi chi va dove

LASCIA I TUOI MESSAGGI NEL FORUM DELLA SERIE A!

Divisi tra Miami, i mari esotici, un po' di montagna, e soprattutto tanti bebè e tantissimi pannolini da mettere in valigia. Crisi? No, grazie. La recessione non sembra coinvolgere le tasche dei calciatori: il  mondo del calcio rimane una specie di isola felice. In tanti sono pronti a spendere per raggiungere i lidi più esotici, durante la sosta per le festività, anche se emerge pure la tendenza al riposo vicino al focolare casalingo, specie per quei calciatori freschi papà.

Le spiagge da sogno delle Maldive restano le preferite, ad esse si aggiunge la Florida: Miami, da qualche anno, è diventata la meta ambìta dei big della serie A. Non si parla però di Caraibi né di Maldive ma di feste in famiglia per molti milanisti. Sono dati in partenza per il Brasile, RONALDINHO e  PATO (a Rio de Janeiro), e anche KAKA'. JANKULOWSKI, invece,  raggiungerà i parenti nella Repubblica Ceca, così come GATTUSO, reduce dall'intervento al ginocchio, partirà alla volta della "sua" Corigliano (Cosenza). NESTA e MALDINI prenderanno la  via degli States e in particolare della Florida, per riscaldarsi al sole di Miami. Poco si sa delle ferie di ANCELOTTI, mentre il  suo collega interista MOURINHO dovrebbe tornare a Setubal, in Portogallo. Il capitano della Roma, Francesco TOTTI, dopo  Natale, andrà alle Maldive con la moglie, PANUCCI cercherà rifugio a Dubai.

Vacanze di Natale assai particolari in casa Juventus, tra  infortunati costretti a lavorare per il recupero e papà di  primogenitura. Tra questi, BUFFON e DEL PIERO, che sceglieranno l'Italia e la quiete familiare. Tra i sudamericani, AMAURI ha deciso per una settimana all'insegna della neve, da trascorrere assieme all'amico EMERSON (Italia o al massimo Sud Tirolo, Austria). Segreta la destinazione di Claudio RANIERI ma, fonti vicine al  tecnico, parlano di un malizioso viaggetto proprio a Chelsea, il quartiere londinese dove d'altronde Ranieri ha comprato casa.

Quasi tutti i giocatori dell'Udinese trascorreranno in  famiglia le festività: Totò DI NATALE ha deciso per tempo che festeggeà con i propri familiari a Empoli, che considera la sua seconda città, dove ha una casa acquistata durante il suo trascorso con la squadra toscana. Antonio CASSANO ha deciso di  tornare a Bari, mentre a Capodanno sarà a Genova con la  fidanzata pallanuotista Carolina Marcialis. I numerosi stranieri del Genoa (l'argentino MILITO, il brasiliano RUBINHO, gli  uruguayani OLIVERA e ROMAN) torneranno in patria.

I  giocatori del Bologna, BRITOS, RODRIGUEZ e COELHO, potranno tornare in Sudamerica. Non varcherà l'Atlantico, invece, il brasiliano ADAILTON, ormai quasi italiano dopo tanti anni di A e B. E non si muoverà da Bologna Marco DI VAIO. In casa fiorentina, pochissimi giocatori trascorreranno le feste  natalizie in sede: tra questi il centrocampista brasiliano  FELIPE MELO che non può mettersi in viaggio in quanto è prossima la nascita della sua terzogenita, Pietra. Molti giocatori stranieri raggiungeranno i loro Paesi d'origine, come i danesi JORGENSEN e KROLDRUP, mentre Adrian MUTU è diviso tra il recarsi a Miami dove possiede casa o a Bucarest dai genitori.

Tra gli stranieri del Cagliari rientrano a casa il capitano LOPEZ in Uruguay, e MATHEU, in Argentina, mentre l'altro argentino LARRIVEY ha deciso di restare in Italia. Il capitano della Lazio, Tommaso ROCCHI, potrà tornare più che sereno nella sua Venezia (dopo il gol al Palermo) per una pausa in  famiglia. Il sud sarà invece la destinazione scelta di Cristian  LEDESMA, che si concederà qualche giorno in totale relax a  Lecce, città natale delle moglie. CARRIZO e ZARATE voleranno insieme in Argentina, per qualche giorno in compagnia delle  rispettive famiglie. Stesso programma anche per l'altro goleador biancoceleste Goran PANDEV (pronti i biglietti per la Macedonia)  e per il serbo KOLAROV.

Meta esotica, invece, quella scelta da Lorenzo DE SILVESTRI, che andrà a cercare un po' di sole fuori stagione a Santo Domingo. E' gia' volato in Argentina Ezequiel LAVEZZI, data la squalifica che lo ha costretto a star fermo domenica. Marek HAMSIK è tornato in Slovacchia venerdì. La notte di Capodanno il Lecce  ha organizzato un cenone al quale parteciperanno tutti i  tesserati con i loro familiari. Reggina in vacanza subito dopo  la partita di Cagliari. I giocatori amaranto potranno, com'è tradizione, passare il Natale insieme alle proprie famiglie.

Con così pochi giorni a disposizione, i giocatori del  Palermo hanno preferito evitare le vacanze al mare o in  montagna, preferendo la famiglia. SIMPLICIO è tornato in  Brasile, CAVANI è partito per l'Uruguay. Resterà invece a Palermo l'australiano Mark BRESCIANO, al quale è nata una bambina tre giorni fa. Il neoallenatore del Torino, Walter Alfredo NOVELLINO tornerà nella sua Perugia, dove l'attendono  la moglie e la figlia. Dopo tanto girovagare, tra Italia e  Inghilterra, anche Rolando BIANCHI tornerà a casa, in provincia di Bergamo. Buone feste a tutti.

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky