30 dicembre 2008

Galliani: "Con Ronaldo sano Dinho non arrivava"

print-icon
gal

Ronaldinho tra presente (Adriano Galliani) e passato (Joan Laporta)

L'ad rossonero a Sky Sport 24: "Se Ronie non si fosse infortunato gravemente non credo proprio che Ronaldinho sarebbe arrivato da noi. Di sicuro è stato un grande acquisto e la sua rete nel derby è stata la perla di tutto il 2008 del Milan"

Se Ronaldo non si fosse infortunato, probabilmente sarebbe rimasto al Milan e i rossoneri non avrebbero acquistato Ronaldinho. "Direi di no. Non si può escludere nulla, ma direi di no", dice Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, in un'intervista a Sky Sport24. "Avremmo avuto sempre un Ka-Pa-Ro", aggiunge riferendosi al trio offensivo brasiliano formato da Kakà, Pato e, appunto, uno tra Ronaldo e Ronaldinho.

Il gol di Ronaldinho nell'ultimo derby è stato comunque la 'perla' del 2008 del Milan. Parola di Adriano Galliani, amministratore delegato della società rossonera. "Direi che in questa stagione, 2008/2009, il momento in cui mi sono emozionato di più è stato il gol di Ronaldinho nel derby", dice in un'intervista a Sky Sport24. "E' importante vincere il derby, ma ho sperato fino all'ultimo per Ronaldinho, perchè Milan 1-Inter 0, con gol di Ronaldinho, ha messo un timbro definitivo sulla bontà dell'acquisto" del fuoriclasse brasiliano.

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky