31 dicembre 2008

Chiellini e il 2009 vincente: "Scudetto o Champions"

print-icon
adr

Giorgio Chiellini rilancia la sfida all'Inter e nel 2009 vuole tornare a vincere qualcosa

ESCLUSIVA SKY. Il difensore è uno dei leader bianconeri e si augura un nuovo anno all'insegna delle vittorie in campo nazionale o in Europa. Poi ammette: "Il divario tra noi e l'Inter è diminuito"

Arriva il 2009 "e il nostro obiettivo è tornare a vincere qualcosa, scudetto o Champions League". Parola di Giorgio Chiellini. Il più utilizzato in questa prima parte di stagione da Ranieri. Candidato, insieme solo a un altro bianconero, capitan Del Piero, a un posto nella squadra dell'anno della Uefa. Insomma, ormai una certezza della Juve. "Peccato per il momento difficile che abbiamo passato - ha detto - saremmo stati ancora più vicini all'Inter. Ma quel periodo negativo ci ha uniti ancora di più. Ora per provare a prendere i nerazzurri loro dovranno calare un po', ma noi ci proveremo fino alla fine. Anche perché siamo consapevoli che il gap tra loro e noi è diminuito...". "La vittoria di San Siro con l'Inter dopo il ritorno in serie A è il momento che ci ha fatto sentire nuovamente la Juventus - ha continuato Chiellini - Siamo tornati a provare certe sensazioni che ci mancavano. Le vittorie con il Real Madrid hanno sancito invece il nostro ritorno alla grande in Europa".

Infine, una battuta su Amauri. "Speriamo che il 10 febbraio (giorno dell'amichevole tra Italia e Brasile, ndr) giochi con noi. Altrimenti - ha concluso sorridendo - gli ho detto di prepararsi, perché lo picchio...".

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky