Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
26 dicembre 2010

Papà Mourinho: "Mio figlio invidiato perché ha vinto tanto"

print-icon
spo

La pagina del quotidiano 'As' dedicata a Felix Mourinho, il papà dello Special One

Felix, padre dello Special One, ex portiere ed allenatore, difende José da chi lo considera poco umile. E al quotidiano spagnolo 'As' dice: "E' una parola che nel calcio non esiste. Se non si comportasse così lo mangerebbero..."

"Mio figlio suscita invidia perché ha vinto tanto, mentre in molti credevano che non ce l'avrebbe fatta". Sono le parole di Felix Mourinho, padre del tecnico del Real Madrid José, intervistato dal quotidiano spagnolo 'As'. Felix Mourinho, oggi 72enne è un ex portiere e allenatore. "Da bambino era eccezionale e molto legato ai suoi amici. Perché non è umile? Se avesse avuto la mia stessa umiltà lo avrebbero mangiato: nel calcio la parola umiltà non esiste. Il miglior consiglio da genitori? Ho voluto che fosse una persona onesta, ma ha sviluppato una propria personalità e sa che cosa è meglio per lui".

Guarda anche:
Moustalgia canaglia: un anno di frasi dello Special One

Commenta nel Forum del Calcio Internazionale