Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
26 dicembre 2010

Premier League al gelo: rinviati due match nel Boxing Day

print-icon
spo

Everton-Birmingham e Blackpool-Liverpool sono state rinviate a causa dei campi ghiacciati (foto Getty)

Il maltempo continua a provocare problemi in Gran Bretagna anche anche al campionato di calcio: Everton-Birmingham e Blackpool-Liverpool, nel tradizionale turno di Santo Stefano, rinviate a causa dei campi impraticabili. Lo United affronta il Sunderland

Premier al gelo - Il maltempo continua a provocare problemi in Gran Bretagna anche a livello calcistico. Due partite del turno odierno di Premier League, Everton-Birmingham e Blackpool-Liverpool, sono infatti state rinviate a causa dei campi ghiacciati. L'Everton in particolare fa notare sul proprio sito che "lo strato di ghiaccio sul campo è notevolmente aumentato nelle ultime 24 ore" e che non si è riusciti a rendere agibile il terreno di gioco nonostante gli sforzi degli addetti ai lavori. Quanto al neopromosso Blackpool, è la terza volta consecutiva che deve rinviare un suo match interno, a causa della mancanza di un impianto di riscaldamento sotterraneo che possa rendere utilizzabile il suo campo.

Qui si gicoca - Leader della Premier League, con due punti di vantaggio e una partita in meno delle due immediate inseguitrici, il Manchester United conta di approfittare del relativamente facile impegno casalingo con il Sunderland nel tradizionale Boxing Day (come in Gran Bretagna viene chiamato Santo Stefano), per consolidare il primato. Sperando poi in un risultato utile nello scontro, lunedì sera, tra l'Arsenal, secondo alla pari con il Manchester City di Roberto Mancini, e il Chelsea di Carlo Ancelotti, un punto più in basso.

E', secondo tradizione, una vera maratona quella del calcio inglese durante le feste natalizie, che vedono invece la maggior parte dei campionati europei fermarsi per due o tre settimane. Tre giornate di Premier League in otto giorni fino a mercoledì 5 gennaio: un tour de force che potrebbe ridefinire gli equilibri della classifica.

Il Manchester City va in trasferta a Newcastle e potrebbe approfittare di un passo falso dello United. Aston Villa, invece, ospita il Tottenham.

Il calendario delle feste - Poi, la prima giornata di ritorno (20a) è in programma in infrasettimanale, martedì e mercoledì prossimi. Due giorni di pausa (30 e 31), quindi di nuovo in campo, il primo gennaio. Addirittura il Manchester United farà visita al West Bromwich all'ora di pranzo, appena 12 ore dopo il brindisi di Capodanno. Ma non è finita: 72 ore più tardi la massima divisione inglese celebra la 22/a giornata che prevede - tra le altre - la sfida tra Arsenal e Manchester City. E nel fine settimana successivo è in programma la Coppa d'Inghilterra. Insomma, niente feste siamo inglesi. 

Commenta nel Forum del Calcio Internazionale