Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
09 gennaio 2011

SuperChelsea in FA Cup. Dalglish ko all'esordio

print-icon
ger

L'espulsione di Gerrard ha reso più difficile l'impresa del Liverpool di Dalglish

I Blues di Ancelotti ne fanno 7 all'Ipswich e ritrovano la serenità dopo le prestazioni poco convincenti in Premier. Lo United supera il Liverpool di "King" Kenny, alla prima sulla panchina dei Reds. Pari tra il City di Mancini e il Leicester di Eriksson

Sette gol per ritrovare la serenità: Ancelotti supera il scioltezza il turno di FA Cup che vedeva il suo Chelsea opposto all'Ipswich Town e allontana, almeno per qualche giorno, le voci che lo vedevano in rotta con Abramovich. Vanno a segno Kalou, Anelka, Sturridge (doppietta), oltre all'autorete di Edwards. Chiude definitivamente i conti una doppietta di Lampard nel giro di un minuto, tra il 78' e il 79'.

Festa anche per il Manchester United, che grazie a un rigore realizzato da Keane (dopo appena 30 secondi) vince il sentitissimo match con il Liverpool guidato dalla bandiera Kenny Dalglish, dopo il divorzio da Hodgson. Gerrard, espulso al 32', agevola il compito ai Red Devils. Passa anche il Tottenham (3-0 al Charlton, firmato da Townsend, gioiellino all'esordio in prima squadra, e Defoe, con una doppietta).

Si deciderà al replay la sfida tra il maestro e l'allievo, Sven Goran Eriksson e Roberto Mancini. Leicester e Manchester City fanno 2-2: vantaggio dei padroni di casa con Bamba al 1', Milner e Tevez ribaltano il risultato, King trova il pari al 64'.

Commenta nel Forum del Calcio Internazionale