Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
15 gennaio 2011

Premier, Mancio col brivido: City in testa alla classifica

print-icon
dze

Edin Dzeko, all'esordio in Premier con la maglia del Manchester City

Con il neo-acquisto Dzeko in campo da subito, i citizens superano 4-3 i Wolves, dopo essersi portati sul 4-1 e aver rischiato di subire il gol del pareggio nei minuti di recupero. Risale il Chelsea. In Bundesliga, Bayern Monaco fermato sul pari

PREMIER LEAGUE
Le firme dei fratelli Touré e una doppietta di Tevez: così il Manchester City di Roberto Mancini supera il Wolverhampton (4-3) e vola in cima alla classifica della Premier. In attesa della risposta dello United, naturalmente.
Non è stata una vittoria semplice, in ogni caso. Il Mancio, privo di Balotelli, manda subito in campo l'ultimo colpaccio di mercato, Edin Dzeko, ma l'esordio non coincide con il primo gol in Premier, per l'attaccante bosniaco.
Anzi, il City va sotto dopo 12' (rete di Milijas) e deve aspettare il 40' per trovare il pari con Kolo Touré. Nella ripresa la musica cambia, e i citizens dilagano: prima Tevez, poi Yaya Touré, ancora Tevez a mezz'ora dalla fine.
C'è tutto il tempo, per i Wolves, per tentare la rimonta, resa meno impossibile dal rigore trasformato da Doyle appena 2' dopo la rete del 4-1. A 5' dalla fine Zubar sigla il 4-3, e così i minuti finali più i 5' di recupero concessi dal direttore di gara, diventano un incubo per gli uomini del Mancio, che rischiano seriamente di prendere il gol del pari.
Termina 4-3, e il City sorpassa momentaneamente lo United.

Risale lentamente il Chelsea di Ancelotti, che supera 2-0 il Blackburn grazie alle reti di Ivanovic e Anelka. Stoke -Bolton termina 2-0, il West Bromwich supera il Blackpool 3-2. Wigan e Fulham fanno 1-1. Infine l'Arsenal continua la rincorsa grazie al successo sul West Ham per 3-0. Le reti del match sono state messe a segno da Walcott e Van Persie (doppietta).

BUNDESLIGA
In Bundesliga continua la fuga solitaria del Borussia Dortmund che, dopo essersi sbarazzato di un'avversaria diretta superando 3-1 il Leverkusen, assiste ai passi falsi di altre due pretendenti al titolo. Il Mainz cade a Stoccarda (1-0), il Bayer Monaco fa 1-1 con il Wolfsburg (al gol di Muller, dopo 7', risponde Riether a 4' dalla fine). Le firme di Pizarro e Frings nel 2-1 del Werder sull'Hoffenheim; 2-2 tra St.Pauli E Friburgo. L'Amburgo ha espugnato il terreno dello Schalke con il minimo scarto, 1-0, grazie a una rete di Van Nistelrooy.

LIGA
In attesa di vedere cosa faranno Barcellona e Real Madrid rispettivamente contro Malaga e Almeria, il Villarreal continua la rincorsa al terzo posto grazie al 4-2 con cui ha battuto l'Osasuna. Ottimo il successo della Real Sociedad che ha battuto il Getafe 4-0 in trasferta mentre l'Hercules di Trezeguet ha incassato una sconfitta per 2-0 contro lo Sporting Gijon. Vittorie anche per Saragozza e Athletic Bilbao contro Levante e Racing Santander.