Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
28 febbraio 2011

Ashley Cole, maxi multa in arrivo per lo sparo allo studente

print-icon
ash

Ashley Cole

Il calciatore della nazionale inglese rischia una sanzione di 300mila euro per aver ferito Tom Cowan, un 21enne studente di scienze dello sport della Loughborough University, con un fucile ad arma compressa che pensava fosse scarico

Commenta nel forum del calcio internazionale

Rischia una multa salatissima Ashley Cole: circa 300 mila euro per aver ferito uno studente con un fucile ad aria compressa, portato in campo durante la sessione di allenamento. Secondo le leggi britanniche, l'arma del calciatore è la più grande che possa essere legalmente acquistata oltremanica. In caso di danni corporali dovuti a un suo utilizzo, è possibile una condanna sino a cinque anni di carcere.

Secondo alcune indiscrezioni, mentre la polizia starebbe per aprire una procedura di accertamento per fare chiarezza su quanto avvenuto, il difensore del Chelsea sarebbe stato già duramente richiamato dai dirigenti del club, che avrebbero preannunciato "necessari provvedimenti".

L'incidente è avvenuto ieri, durante gli allenamenti della squadra londinese. Secondo quanto riportato dal News of the World, il calciatore avrebbe dichiarato di aver portato in campo l'arma per scherzare con i compagni di squadra. Ignaro che fosse carica, il calciatore della nazionale inglese avrebbe poi mirato verso Tom Cowan, un 21enne studente di scienze dello sport della Loughborough University, vincitore di una borsa di studio per lavorare nel club inglese.