01 marzo 2011

Sissoko fuori tre mesi: stagione finita. Poi sarà addio

print-icon
sis

Mohamed Sissoko, per lui la stagione è ormai finita

Il centrocampista maliano è stato operato al ginocchio sinistro e dovrà rimanere fermo sino al termine del campionato. A giugno quindi lascerà la Juventus: dopo una stagione negativa, non sembra più rientrare nei piani del club

Totoallenatore Juve: chi arriva se salta Delneri?

Sfoglia l'Album della Juventus

Sfoglia l'Album della Serie A

Mohamed Sissoko è stato operato al ginocchio sinistro e resterà fermo tre mesi. Lo rende noto la Juventus dopo l'intervento artroscopico a cui il centrocampista  maliano è stato sottoposto per la regolarizzazione della cartilagine del ginocchio sinistro. L'operazione è stata effettuata a Bordeaux dal dottor Jambou. "La ripresa dell'attività sportiva è prevista in circa 3 mesi", fa sapere la società bianconera. Per il maliano dunque si può sostanzialmente parlare di campionato finito e, molto probabilmente, con questo infortunio terminerà anche la sua avventura bianconera, considerando che Sissoko - il quale viene da una stagione tutt'altro che esaltante - non rientra più nei piani futuri della Juventus.

Commenta nel forum della Juventus