Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
13 marzo 2011

Menotti, polmoni devastati. E' in terapia intensiva

print-icon
men

El Flaco Menotti in un'immagine del 2007, quando allenava in Messico (Getty)

Fumatore accanito, l'ex tecnico dell'Argentina campione del mondo nel 1978 è stato ricoverato d'urgenza all'Ospedale Italiano di Buenos Aires per una grave infezione polmonare. I medici temono per la sua vita. VIDEO E FOTO

Argentina '78: le statistiche del Mondiale

Cesar Menotti, tecnico dell'Argentina campione del mondo nel 1978, è stato ricoverato d'urgenza all'Ospedale Italiano di Buenos Aires per una grave infezione polmonare. Menotti è un fumatore inveterato. Il tecnico è sotto terapia intensiva ma i medici temono il peggio a causa dello stato dei polmoni, devastati da decenni di vari pacchetti di sigarette al giorno.

Nelle immagini di Menotti durante la sua attività pubblica è raro vederlo senza la sigaretta in bocca, e la sua salute è sempre stata minata dal vizio, tanto che era soprannominato 'El Flaco' (il magro). Da giocatore Menotti ha vinto un titolo argentino con il Boca Juniors (1965) e un titolo paulista con il Santos (1968). Ma è come allenatore che colleziona titoli: due campionati argentini con il Boca, tre con l'Independientes, uno con l'Huracan, e poi in Spagna con il Barcellona (una Copa del Rey, uno scudetto e una Supercoppa tra il 1982 e il 1983).

Alla guida della nazionale biancazzurra ottiene in patria il primo titolo mondiale e vince poi il mondiale under 20 l'anno dopo. Attualmente scrive commenti sportivi per l'agenzia tedesca Dpa.



Commenta nel Forum del Calcio Internazionale