Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
22 marzo 2011

La Libia del calcio non si arrende: domenica vuole giocare

print-icon
all

La selezione libica

La Nazionale libica si prepara a un match, in Mali, contro le Isole Comore: la partita, che avrebbe dovuto avere luogo a Tripoli, è stata posticipata a domenica. Il ct brasiliano Paquetà non è sicuro di poter contare sulla squadra al completo

Il tecnico della Nazionale di calcio della Libia, il brasiliano Marcos Paquetà, si appresta a partire, destinazione Tunisia, dove si propone di riunirsi con la squadra che, domenica prossima, è chiamata a giocare nel Mali contro le Isole Comore, nell'ambito delle eliminatorie della Coppa Africana delle Nazioni.

A renderlo noto il sito Folha.com. Paquetà, che è rientrato il mese scorso da Tripoli, ha però ammesso che non è sicuro di poter contare sulla squadra al completo. "Tre giocatori risiedono a Bengasi, non so ancora se potranno raggiungerci in Tunisia", ha precisato il tecnico. La partita contro le Isole Comore era in programma per venerdì prossimo a Tripoli ma è stata rinviata a domenica e si giocherà appunto nel Mali.

Guarda anche:
Tutte le NEWS e le FOTO
AUDIO: Gheddafi, "Vinceremo contro i crociati"
Decollano i Tornado italiani. I VIDEO
Gli scontri su Bengasi. IL VIDEO
SPECIALE: Dalle proteste di piazza alla guerra in Libia