23 marzo 2011

Berlusconi jr si affida al grande ex: "Spero ci sia Ibra"

print-icon
ibr

Piersilvio Berlusconi sogna Ibrahimovic in campo nonostante la squalifica (Getty)

Piersilvio sogna l'attaccante svedese in campo nel derby contro l'Inter: ''Mi spiace per la squalifica, ma tre giornate sono troppe. Parlo da tifoso e spero di vederlo giocare''. E sull'uscita dalla Champions del Milan: ''Una doccia fredda''. VIDEO, ALBUM

DERBY MILAN-INTER: VAI ALLO SPECIALE

Piersilvio Berlusconi sul derby di Milano tra Milan e Inter: "Mi spiace per la squalifica ad Ibrahimovic, ma tre giornate sono troppe. Parlo da tifoso e spero di vederlo giocare il derby". Berlusconi junior ha inoltre voluto esprimere il suo giudizio sul momento attuale, non certo brillante, della squadra rossonera: "L'uscita dalla Champions è stata una doccia fredda e l'Inter si avvicina, ma siamo fiduciosi. E comunque nel derby vinca il migliore".

E a proposito delle continue voci su un possibile arrivo a Milanello di Balotelli per il prossimo anno, Piersilvio Berlusconi ha dichiarato: "E' grande giocatore. Sarebbe un buon elemento per il Milan, ma è presto per parlarne".

Sfoglia l'Album del Milan

Sfoglia l'Album dell'Inter

Nostradamus Sconcerti: lo scudetto all'Inter