29 marzo 2011

Under 21, Italia cuore e grinta. E' pari con la Germania

print-icon
bor

Fabio Borini ha segnato il gol del pari contro la Germania (Getty)

Sotto di due reti nel test amichevole di Kassel gli Azzurrini riescono a rimontare contro i forti tedeschi. Una doppietta di Holtby gela la squadra di Ferrara, nella ripresa Gabbiadini e Borini fanno 2-2

GERMANIA-ITALIA 2-2
14' e 59' Holtby (G), 76' e 84' Borini (I)

Non c'è il quarto successo consecutivo per la formazione di Ciro Ferrara ma un pareggio che vale quasi come una vittoria contro una squadra tra le più forti della categoria. L'Italia impatta in Germania 2-2 dopo essere stata sotto di due gol dimostrando carattere e voglia da vendere. Nel primo tempo gli azzurrini soffrono il predominio territoriale degli avversari che riescono a trovare la rete già al 14' con un bel gol di Holtby. Il talento del Mainz è abile a mettere sotto la traversa il pallone del vantaggio.

L'Italia prova a rispondere anche se non riesce a impensierire l'estremo difensore della Germania. Nella ripresa i tedeschi mettono a segno il gol del raddoppio: in rete ancora Holtby. Il gol del 2-0 scuote l'orgoglio degli azzurri che riescono ad accorciare grazie a Gabbiadini. Nel finale la squadra di Ferrara spinge e trova il gol del pari con Borini. L'attaccante dello Swansea (ma di proprietà del Chelsea) batte il portiere tedesco. Negli ultimi minuti è ancora Gabbiadini a sfiorare la rete della vittoria. Alla fine il 2-2 premia gli Azzurri. La strada per diventare una nazionale temibile è quella giusta.

Sfoglia l'album dell'Italia di Prandelli