Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
16 aprile 2011

Mou senza parole, i giornalisti lasciano la sala stampa

print-icon
jos

Josè Mourinho nella bufera in Spagna (Getty)

Singolare protesta alla vigilia del clasico: l'addetto stampa del Real annuncia che il portoghese non parlerà, scatenando il dissenso dei giornalisti presenti, che abbandonano al suo destino il povero vice Aitor Karanka. GUARDA IL VIDEO

Il Clasico in 3D su Sky: mai visto prima così

Guida tv: così Real Madrid-Barcellona su Sky

Le statistiche della Liga spagnola

Ancora bufera su Josè Mourinho. Il tecnico portoghese non ha parlato alla vigilia del clasico Real Madrid-Barcellona, lasciando il compito di presentare la sfida della Liga, la prima di quattro in appena 18 giorni, al suo vice Aitor Karanka.

Lo 'Special' si è regolarmente presentato in sala stampa a fianco del suo secondo. L'anomalia arriva nel momento in cui l'addetto alle relazioni esterne del Madrid annuncia che "Mourinho non risponderà ad alcuna domanda. A rispondere sarà solo Karanka". Dopo qualche secondo di sbigottimento, la maggior parte dei giornalisti ha deciso di lasciare la sala stampa in segno di protesta.

Ancora una volta Mou, che già in Italia all'Inter aveva attuato più di una volta la stessa strategia con il suo secondo Beppe Baresi, ha scaricato la pressione dalla sua squadra, finendo però nel mirino di una stampa che d'ora in avanti non sarà più disposta a perdonargli nulla.

GUARDA IL VIDEO



Commenta nel Forum di Calcio Internazionale