Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
24 aprile 2011

Giornalista nella vita, calciatore del City per un giorno

print-icon
die

Chi non l'ha sognato almeno una volta nella vita? Il nostro Diego Ponzé ha realizzato la fantasia di tanti tifosi: giocare in uno stadio vero, il City of Manchester, con la maglia di una squadra importante, il City di Mancini e Balotelli. GUARDA IL VIDEO

Chi non l’ha mai sognato almeno una volta nella vita? Diventare un calciatore, poter giocare in un vero stadio, con la maglia di qualche squadra importante. E’ difficile, ma non impossibile. E nemmeno impagabile. Anzi. Lo si può fare in Inghilterra, come dimostra il nostro Diego Ponzé. Da giornalista a calciatore. Il tutto grazie a Football Aid: un’associazione che da più di dieci anni organizza partite per chi vuole diventare calciatore almeno per un giorno. Basta andare sul sito www.footballaid.com, iscriversi e scegliersi il club con cui si vuole giocare (le squadre della Premier League ci sono tutte), il numero di maglia, la posizione sul campo, e i minuti che si intendono giocare (45 o 90). 

In entrambe le squadre, in campo ci sarà anche un ex calciatore che ha realmente giocato in quel club. Una squadra giocherà con la prima maglia del club prescelto, l’altra con la seconda. Ponzé ha optato per la maglia numero 7 del Manchester City di Mancini e Balotelli. Tutto come nella realtà. Negli spogliatoi ogni giocatore trova la tenuta ufficiale del club: la maglia originale con il suo nome stampato sulle spalle, calzoncini e calzettoni, che potrà poi portarsi a casa insieme alla foto e al dvd del match (che però si pagano a parte). E capitare di sedersi al posto di Kompany, accanto all’angolo usato solitamente da Carlitos Tevez, come accaduto al nostro Diego, all’improvviso da sogno si trasforma in realtà.

Un’occasione unica, ma anche una buona occasione per aiutare chi ha bisogno, perché i soldi raccolti da Football Aid vanno in beneficenza, e servono per cercare cure per il diabete, ma anche per promuovere progetti legati al mondo del calcio per bambini e anziani.

Commenta nel forum di calcio internazionale