Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
01 maggio 2011

Incidenti prima di Flamengo-Vasco da Gama, un morto

print-icon
vas

I tifosi del Vasco da Gama tra i più caldi del Brasile (Getty)

Violenti scontri hanno caratterizzato le ore che hanno preceduto il match clou del campionato di Rio. Le tifoserie delle due squadre sono venute a contatto e una sparatoria ha provocato anche un morto. Molti i feriti ben 102 le persone arrestate

Violenti scontri fra tifoserie, con una sparatoria che ha provocato anche un morto, hanno caratterizzato le ore precedenti alla sfida tra Flamengo e Vasco, che assegna la vittoria nella seconda fase del campionato dello stato di Rio de Janeiro. Gli incidenti più gravi, che hanno provocato cinque feriti ed un morto, si sono verificati a Campo Grande, nella regione metropolitana di Rio, in una zona dove gruppi di sostenitori delle due squadre si sarebbero dati appuntamento tramite internet. La situazione è ben presto degenerata, e negli scontri che si sono verificati un uomo è rimasto a terra, ucciso a colpi di arma da fuoco.

Altri scontri, con sei feriti, ci sono stati a Niteroi, città di fronte a Rio e collegata alla metropoli carioca dal celebre ponte inaugurato nel 1974. Qui gli incidenti sono stati di particolare intensità, ed alla fine la polizia ha fatto sapere di aver dovuto arrestare ben 102 persone. Incidenti e scontri fra tifosi vengono segnalati anche nella zona nord di Rio, nel quartiere di Meier.

Commenta nel forum di calcio internazionale