Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
16 giugno 2011

Romario sindaco e Bebeto vice, a Rio si gioca d'attacco

print-icon
rom

I campioni del Brasile a Usa '94 potrebbero diventare l'anno prossimo il sindaco e il vice di Rio de Janeiro

Secondo la stampa brasiliana, alle elezioni amministrative del 2012, gli ex campioni - oggi deputati - sono i seri candidati a ricoprire le due cariche nella magalopoli carioca. La coppia continua, infatti, a godere di una grandissima popolarità

GIOCA SUBITO AL FANTACOPA!

Copa America 2011 - lo Speciale - il Calendario

Romario sarà candidato a sindaco di Rio de Janeiro alle elezioni amministrative, che si svolgeranno l'anno prossimo. L'ex fuoriclasse si presenterebbe con Bebeto come vice. Lo annuncia oggi il quotidiano O Globo, ricordando che Romario è stato eletto deputato di Rio de Janeiro con quasi 150 mila voti nelle elezioni dell'anno scorso.

Anche Bebeto, che continua a seguire fedelmente i passi dell'amico-ex compagno d'attacco nei mondiali del 1994, è stato eletto deputato. Di recente, Romario ha convocato in Parlamento il presidente della federcalcio brasiliana (Cbf) perché chiarisca al congresso le recenti accuse di corruzione. La coppia di ex fuoriclasse continua godere di una grandissima popolarità e potrebbe risultare un avversario difficile per i concorrenti politici quanto lo era per i portieri avversari.