Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
02 luglio 2011

Palestina in festa: in casa per sognare Brasile 2014

print-icon
pal

Per la nazionale palestinese sono giorni di festa (Getty)

Oggi a Ramallah sarà un giorno di festa per la neonata nazionale palestinese, che disputerà la prima gara casalinga della sua storia nelle eliminatorie per i Mondiali: la selezione guidata da Bezaz affronterà l'Afghanistan, battuto 2-0 all'andata

Il debutto ufficiale della nazionale palestinese, lo scorso marzo

Palestinesi in festa per la prima gara in casa di qualificazione ai mondiali di calcio della loro nazionale: domani allo stadio Faissal al-Husseini di al-Ramm, vicino a Ramallah, l'undici guidato dal ct franco-algerino Moussa Bezaz affronta l'Afghanistan per il ritorno della qualificazione ai mondiali del 2014 in Brasile. All'andata la rappresentativa palestinese, che sfoggia maglia e calzettoni bianchi e pantaloncini neri, ha già vinto 2-0 sul campo neutro in Tagikistan, ma la partita ha valore soprattutto perché segna l'esordio casalingo assoluto nelle qualificazioni alla massima competizione calcistica.

Idolo della squadra è il centravanti 26 anni Fahed Attal che in 25 presenze ha collezionato 12 reti. Nella nazionale giocano anche Omar Jarun, centrale nel Tampa Bay in Florida, nato in Kuwait da genitori palestinesi che si sono trasferiti in Georgia negli Usa, Roberto Fabian Bishara Adawi, nato a Santiago del Cile da genitori palestinesi e giocatore del Club Deportivo Palestino, squadra di prima divisione cilena fondata negli anni 1920 da immigrati palestinesi.

La prima partita ufficiale internazionale in Cisgiordania fu giocata il 9 marzo 2010 contro la Thailandia ed era valida per le qualificazioni ai Giochi olimpici di Londra 2012. Da diversi anni, le autorità israeliane ostacolano la nazionale palestinese rifiutando di concedere i visti ai giocatori palestinesi per le trasferte e quelli delle squadre ospiti per entrare nei Territori. Il caso più eclatante, nonostante i ricorsi alla Fifa, fu nell'ottobre del 2007 per la partita Singapore-Palestina valida per le qualificazioni ai mondiali 2010 in Sudafrica.

La nazionale palestinese rientra nella confederazione asiatica e fa capo alla federazione palestinese di calcio, fondata nel 1962 ma riconosciuta dalla Fifa solo nel 1998 dopo la creazione, nel 1994, dell'Autorità nazionale palestinese.

Cosa ne pensi della nazionale palestinese? Discutine nel forum del calcio internazionale