Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
17 agosto 2011

Argentina, il River retrocesso inizia col piede giusto

print-icon
car

Leandro Caruso del River Plate (Foto Ansa)

La squadra allenata da Matias Almeyda ha vinto di misura (1-0) contro il Chacarita Juniors grazie a una rete segnata dopo pochi minuti da Juan Manuel Diaz. Allo stadio "Monumental" presenti 30mila spettatori

FOTO: La retrocessione del River nei volti di tifosi e giocatori - River a Boca asciutta, in Argentina lo sfottò corre sul Web

NEWS - L'asino indovino condanna il River: Millionarios in Serie B

Il River Plate ritrova finalmente il sorriso. Il club argentino, retrocesso in Serie B per la prima volta nella sua storia dopo avere perso lo spareggio contro il Belgrano lo scorso giugno, ha iniziato con il piede giusto l'avventura nel campionato cadetto.

La squadra allenata da Matias Almeyda ha vinto di misura (1-0) contro il Chacarita Juniors grazie a una rete segnata dopo pochi minuti da Juan Manuel Diaz. E nonostante siano passati solo pochi mesi dalla tragedia sportiva che ha colpito il River (prima retrocessione in B dopo 110 anni), i tifosi hanno dimostrato di non avere perso l'amore per la squadra. Sulle tribune dello stadio Monumental, per la sfida d'esordio in Serie B, erano presenti 30mila spettatori.

Commenta la notizia nel Forum del Calcio Internazionale