Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
22 settembre 2011

Il Valencia frena il Barça, ma il Real non ne approfitta

print-icon
leo

Una invenzione di Leo Messi ha permesso a Cesc Fabregas di siglare nel finale la rete del 2-2 bluagrana a Valencia (Getty)

Turno infrasettimanale anche nella Liga. Il secondo 2-2 consecutivo in trasferta per gli uomini di Guardiola, che rischiano grosso al Mestalla, avrebbe dovuto favorire i blancos di Mou che invece non vanno oltre lo 0-0 a Santander. Poker dell'Atletico

NEWS: L'invidia secondo Ronaldo: "Fischiato perché bello e ricco" - Fioccano insulti, Ronaldo risponde: dito medio a tifosi
FOTO: Real, ma come ti vesti? In rosso... - Sfoglia l'Album Mou: una vita da Special One - La fotosequenza dell'aggressione di Mou a Vilanova - Mou espulso al Bernabeu a pollici alzati

Solo due pareggi fuori casa per le big della Liga, Real Madrid e Barcellona. Se gli uomini di Mourinho non vanno oltre lo 0-0 a Santander, Messi e compagni rischiano grosso a Valencia: i blaugrana si ritrovano in svantaggio due volte, ma alla fine riescono a rimontare chiudendo sul 2-2 grazie ai gol di Pedro e del nuovo arrivato Fabregas.

Negli altri match del turno infrasettimanale della Liga poker dell'Atletico Madrid in casa contro lo Sporting Gijon, mentre basta un gol al Malaga per superare l'Athletic Bilbao. Dopo lo scherzetto al Real il Levante continua a stupire passando 2-1 sul campo del Rayo Vallecano.