30 settembre 2011

Serie B, Bianchi condanna la Samp. Il Toro espugna Marassi

print-icon
sam

L'allenatore del Torino Giampiero Ventura festeggia con i suoi ragazzi la vittoria sulla Samp

Nell'anticipo di lusso della settima giornata i granata hanno vinto 2-1. In vantaggio i blucerchiati con Costa, Suciu e Rolando Bianchi ribaltano il risultato. Negli altri anticipi pareggio tra Crotone e Vicenza (2-2) e vittoria del Sassuolo a Varese

STATISTICHE - Calendario, classifiche e cifre della Serie B 2011-12

Dopo il pareggio (2-2) tra Crotone e Vicenza nell'anticipo pomeridiano della parte bassa della classifica, negli altri due match del venerdì che anticipa la settima giornata di Serie B, si registrano due importantissime vittorie esterne per la testa della graduatoria. Il Torino espugna "Marassi" in rimonta, battendo la Samp per 2-1; mentre il Sassuolo vince per 1-0 sul campo del Varese, conquistando le prime due piazze della Cadetteria.

Al "Ferraris", al 20' Semioli serve Costa che stacca di testa per il gol dell'1-0 per i padroni di casa. Al 41', però, il Torino trova il pareggio: Stefanovic dal limite destro dell'area serve al centro per l'accorrente Suciu che insacca. Al 31' della ripresa i granata di Ventura mettono a segno il sorpasso con il solito Rolando Bianchi.

All'Ossola di Varese, invece, dopo un primo tempo chiuso a reti inviolate, il Sassuolo si porta in vantaggio al 22' grazie a Sansone che lanciato a rete, entra in area, dribbla un difensore e batte il portiere locale in uscita. In classifica il Torino vola al comando con 17 punti; mentre il Sassuolo si porta in seconda posizione con 15. La Samp resta a 12, Varese a 6.

Sky, la stagione infinita. Tutto il palinsesto dello sport