31 gennaio 2012

Serie B, rinviate per neve Samp-Empoli e Modena-Albinoleffe

print-icon

Turno infrasettimanale condizionato dal gelo e dal maltempo. La forte nevicata ha provocato il rinvio di due partite. La 25esima giornata vede il Sassuolo capolista di scena a Cittadella, mentre il Pescara va a far visita al Crotone. VIDEO

Il STATISTICHE - Calendario, classifiche e cifre della Serie B 2011-12

L'ANALISI - Tutte le puntate di B come Barone

Il maltempo ferma due partita del campionato di Serie B. La forte nevicata su Genova ha provocato il rinvio di Sampdoria-Empoli, mentre a Modena i padroni di casa non scenderanno in campo contro l'Albinoleffe.

In attesa di verificare le condizioni sugli altri campi, i fari sono puntati sulla nuova capolista, il Sassuolo di Fulvio Pea, non più una sorpresa ma una delle realtà del torneo cadetto. I neroverdi emiliani guidano la classifica con 49 punti e sono decisi a incrementare il bottino nel match in trasferta in programma sul campo del Cittadella. Compito sulla carta agevole per Sansone e compagni, anche se i veneti di Foscarini hanno bisogno di punti per uscire definitivamente dalla zona a rischio. Al secondo posto, a un punticino dalla capolista c’è il Pescara di Zdenek Zeman. Gli abruzzesi volano sulle ali dell'entusiasmo frutto di un cammino esaltante sia in casa che in trasferta.

Immobile (capocannoniere con 16 gol) e compagni sono chiamati all'ennesima difficile gara esterna sul campo di un Crotone che allo Scida ha sempre offerto prestazioni grintose. L'Ascoli che è ancora relegato nei bassifondi della graduatoria affronta la Nocerina. I campani, dopo i cambi alla guida tecnica, con il ritorno di Auteri, devono cambiare rotta se vogliono inseguire il sogno salvezza. Il Bari si prepara a ricevere la visita di un Padova deciso ad acciuffare il podio della classifica. I pugliesi si affidano al buon rendimento del bomber Castillo per provare ad abbattere il muro difensivo dei veneti. Il Brescia naviga in acque tranquille: il successo esterno di sabato scorso ha galvanizzato le "rondinelle" che tornano a giocare al Rigamonti con ospite di turno la matricola Juve Stabia. Il Livorno rischia di scivolare nelle zone pericolose: i labronici attendono la visita del Varese in una delle gare più incerte della giornata. I lombardi, infatti, volano nei piani alti della classifica e proveranno il colpaccio esterno.

Punti pesanti in palio a Modena con la sfida tra gli emiliani di Cuttone e l’Albinoleffe. Turno casalingo agevole, sulla carta, per la Reggina di Gregucci che ha bisogno di punti per dare una scossa dopo l'arrivo del nuovo tecnico. L'avversario che i calabresi avranno di fronte al Granillo è la matricola Gubbio. Il Torino è scivolato in terza posizione: solo un momento di annebbiamento per i granata? Il match contro il Vicenza, in programma domani sera all'Olimpico, potrà rispondere al quesito. Infine turno casalingo anche per il Verona di Mandorlini. I gialloblù ricevono al Bentegodi il Grosseto.

Il quadro completo della 25esima giornata:
Martedi 31 gennaio, ore 20.45

Torino-Vicenza (Sky Calcio 3 HD),
Crotone-Pescara (Sky Calcio 4 HD),
Verona-Grosseto (Sky Calcio 5 HD),
Bari-Padova (Sky Calcio 6 HD),
Sampdoria-Empoli RINVIATA
Reggina-Gubbio (Sky Calcio 8 HD),
Brescia-Juve Stabia (Sky Calcio 9),
Livorno-Varese (Sky Calcio 10),
Cittadella-Sassuolo (Sky Calcio 11),
Modena-Albinoleffe RINVIATA
Ascoli-Nocerina (Sky Calcio 13),
“Diretta Gol” (Sky Calcio 2 HD).

Come finirà il campionato di Serie B? Discutine nei nostri forum