Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
12 febbraio 2012

Ora Mancini perdona Tevez: "Se vuole giocare, può tornare"

print-icon
man

E' scoppiata la pace fra Roberto Mancini e Carlos Tevez (Getty)

Passata la tempesta, e dopo il fallimento di tutte le trattative di mercato che coinvolgevano l'argentino, il tecnico del City adesso apre all'Apache: "E' un top player, se torna la prossima settimana ci potrà aiutare per i prossimi tre mesi"

NEWS: Il caso Tevez-Mancini

Carlos Tevez potrebbe ancora tornare a giocare con la maglia del Manchester City. A dirlo è Roberto Mancini, secondo quanto riportano i media britannici. "Tutti sanno che Carlos è un top player - ha detto il manager all'Observer - se torna la prossima settimana ci potrà essere d'aiuto nei prossimi tre mesi. Lui è uno che cambia le partite". L'argentino, dopo la lite con Mancini e la fuga in Argentina, ha pagato profumatamente il suo ammutinamento, tra multe e trattenute sullo stipendio, e visto che la sua cessione ad un altro club non è andata a buon fine sia per lui, sia per il City ora sembra il momento di trovare una riappacificazione.

Oltre a tornare in fretta in Europa, l'attaccante dovrà anche ritrovare presto la forma, dato che il suo ultimo incontro con la maglia del City risale addirittura al 21 settembre scorso. Su questo tasto ha battuto Mancini: "Molto dipende dalle sue condizioni, e da quando Tevez ritornerà - ha sottolineato - noi abbiamo comunque già giocato un sacco di partite con una sola punta e Carlos conosce la situazione. Se torna gli parlerò, non avrò nessun problema a farlo, per cercare di risolvere la situazione. Se lui vuole giocare, potrebbe tornare".

Tevez-Mancini, chi ha ragione? Discutine nei nostri forum