Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
10 marzo 2012

Nonno Messi assicura: "Ha un cuginetto che gioca come lui"

print-icon
max

Maxi Biancucchi, fratello del 13enne Brunito, gioca in Paraguay con l'Olimpia (foto getty)

Il padre di Celia, mamma della Pulce, sponsorizza il nipotino Bruno Biancucchi, di soli 13 anni: "Dovreste vederlo, sembre Lio". Il fratello Maxi frena gli entusiasmi: "Gioca bene e potrebbe arrivare lontano. Ma non al livello di Lionel"

"Lionel ha un cuginetto di 13 anni, Bruno Biancucchi, che gioca proprio come lui". E' quanto assicura Antonio Messi, nonno della star del Barcellona che, in un'intervista radiofonica, ha affermato che, oltre al nipote geniale, ne ha altri tre impegnati nel calcio. "Maxi Biancucchi gioca in Paraguay e Manuel qui in Argentina. Ma dovreste vedere Bruno, il più piccolo di loro, proprio come Lionel", si è entusiasmato il padre di Celia, la mamma di Messi.

Precisando che gioca nelle giovanili del club Renato Cesarini di Rosario, noto in Argentina come importante vivaio di calciatori. Nonno Messi ha anche spiegato: "Brunito è destro ma, per ora, non vuol seguire i passi del cugino ed andare in Europa perché è attaccatissimo alla mamma". Il fratello Maxi ha però ha gettato acqua su cotanto entusiasmo: "Gioca bene e potrebbe arrivare lontano. Ma non al livello di Lionel".

Guarda anche:
Ecco Biancucchi, il cugino umano di Messi che sogna l'Italia