Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
15 marzo 2012

Europa League, Udinese eliminata. Fuori anche United e City

print-icon
spo

L'Udinese eliminata dagli ottavi di finale dell'Europa League (Foto Getty)

I friulani hanno battuto 2-1 (doppietta di Di Natale) gli olandesi dell'Az nel ritorno degli ottavi, ma escono dalla competizione per la sconfitta dell'andata (2-0). L'Athletic Bilbao mette ko i Red Devils, tre gol non bastano ai Citizens con lo Sporting

VIDEO CHAMPIONS: tutti i gol da Sky Sport - i video effetto stadio

UDINESE-AZ ALKMAAR 2-1
3' pt. rig. e 15' pt Di Natale (U), 31' pt. Falkenburg (A)

L'Udinese batte 2-1 l'Az Alkmaar ma non basta per continuare il cammino in Europa League. Al Friuli la  squadra di Guidolin si è imposta grazie a una doppietta di Di Natale, a segno dopo 3' su rigore e al 15'. Ma la rete di Falkenburg al 31' del primo tempo ha complicato i piani dei friulani, che dovevano ribaltare lo 0-2 dell'andata per qualificarsi ai quarti della  competizione continentale. L'Udinese nella ripresa non è riuscita a sfruttare la superiorità numerica, maturata in avvio di partita dopo l'espulsione di Viergever per il fallo da rigore su Floro Flores. Al 18' del secondo tempo l'Az ha anche sbagliato un rigore con Elm, che ha spedito alto sopra la traversa.

"Il gol degli olandesi ci ha complicato la vita dopo un ottimo inizio. Ci ha innervosito, ed è diventato un impegno troppo pesante cercare di fare altri due gol". Francesco Guidolin, al termine della inutile vittoria sull'Az Alkmaar, commenta così a Mediaset l'eliminazione della sua Udinese. "La squadra ha fatto la sua parte -ha sottolineato il tecnico veneto-, ma dovevamo arrivare all'intervallo sul doppio vantaggio e poi cambiare qualcosa per sfruttare ancora meglio la superiorità numerica.Non ci siamo riusciti, peccato. Poi era troppo dura. Sono comunque contento del lavoro fatto in fase offensiva, con tante occasioni create", ha aggiunto Guidolin.

Tonfo Manchester - Dalla finale di Champions League alla eliminazione negli ottavi del torneo europeo 'di riserva' ad opera dei baschi dell'Athletic Bilbao. E' la parabola discendente del Manchester United, che primeggia in Premier League ma deve arrendersi nel confronto internazionale. Passano ai quarti anche l'Hannover e il Valencia. La squadra di Alex Ferguson, sconfitta sorprendentemente 3-2 in casa all'andata, ha perso 2-1 anche il ritorno a Bilbao. I padroni di casa hanno peraltro giocato una grande partita, e meritato il passaggio del turno. Fuori dall'Europa League anche l'altra squadra di Manchester, il City di Roberto Mancini. Gli inglesi battono 3-2 lo Sporting ma non basta per la qualificazione.

Gli altri risultati:
Hannover-St. Liegi 4-0    
PSV-Valencia 1-1     
Besiktas-Atl. Madrid 0-3    
Manchester City-Sporting 3-2    
Olympiakos-Metalist Kharkiv 1-2    
Schalke-Twente 4-1

Guarda anche:

L'Udinese crolla nel finale, è festa per l'Az Alkmaar
Gli ottavi di finale in Champions League


Commenta nel Forum del calcio internazionale