Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
17 aprile 2012

Europei, Del Bosque resta. Blanc tentato dai club

print-icon
108

Vicente del Bosque ha vinto alla guida della Nazionale spagnola Euro 2008 e i Mondiali 2010

L'allenatore della Spagna campione del mondo ha dichiarato a Onda Cero di aver rinnovato il suo contratto con la Federazione, anche se la Federcalcio non conferma. Il ct francese non ha escluso invece un futuro senza la nazionale

Un futuro in rosso. Questo sarebbe il desiderio del ct spagnolo Vicente del Bosque. Il tecnico di Salamanca ha annunciato a RadioCero di aver rinnovato il suo contratto con la Federazione spagnola. Nessuna parola però sulla durata del contratto, anche se Don Fernando ha fatto intendere che vorrebbe condurre le Furie Rosse fino al Mondiale brasiliano del 2014. Nessuna conferma però è ancora arrivata dai vertici della Federclacio iberica.

Se Del Bosque vuole restare, Laurent Blanc non fa progetti a lungo termine alla guida dei Blues. Il selezionatore della nazionale francese di calcio, non esclude la possibilita' del passaggio su una panchina di club dopo l'Europeo della prossima estate. In un'intervista al quotidiano Le Parisien il tecnico afferma "non so cosa faro' la prossima stagione". Interpellato sulla possibilita' di firmare per Inter o Chelsea, Blanc risponde: "E' sempre gratificante sapere di essere apprezzati da grandi club. Ma ora il mio obiettivo e' l'Europeo, sono completamente assorbito da questa competizione". Blanc ammette pero' che al momento la situazione del suo rinnovo con la nazionale e' ferma "ed io non sono tipo da andare a bussare alle porte". Tra i motivi di un possibile accordo con un club, l'allenatore mette "che la posizione della federazione resti congelata e che mi venga proposta una sfida eccezionale