Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
26 giugno 2012

Da Pirlo a Totti, quando il "cucchiaio" è un'arte

print-icon
and

Pirlo è un rigorista quasi infallibile. Aveva segnato anche nella finale mondiale del 2006 (Getty)

Si può chiamare "scavetto", "Cucchiaio" o "colpo alla Panenka". Come il giocatore cecoslovacco che lo fece conoscere al mondo nella finale dell'Europeo 1976. Ecco chi, da Zidane a Riquelme, ha beffato il portiere con un tocco morbido e irriverente

In principio fu un quasi sconosciuto centrocampista cecoslovacco, Antonin Panenka. Un colpo sotto a superare Sepp Maier nella finale europea del 1976. Quasi un quarto di secolo dopo lo imitò Francesco Totti, sempre all'Europeo ma in semifinale. Dopo di lui ci hanno provato in tanti. Quasi tutti si sono guadagnati la gloria, anche se a volte come nel caso di Zinedine Zidane nell'ultimo atto del Mondiale 2006 non è stato utile per vincere