07 ottobre 2012

Milan-Inter: è sempre un derby dai grandi numeri

print-icon
far

Il Faraone e Fantantonio: sono loro i più attesi nel derby

L'Inter cercherà di agganciare il Milan a quota 75 vittorie nei confronti cittadini. Per Capitan-Zanetti sarà la presenza numero 45: in campo, nessuno come lui


210 – I derby disputati fino ad ora tra Milan e Inter. Quello del 7 ottobre sarà il  numero 211. Il conto delle stracittadine sale a 277 se si includono anche le gare non ufficiali;

178 – i derby giocati nei campionati di Serie A;

74 – le vittorie totali dell’Inter. L’ultima lo scorso 6 maggio,a lla penultima giornata di campionato. La partita finì 4-2: tre punti ai nerazzurri, scudetto alla Juve e Milan secondo in classifica;

75 – le vittorie del Milan. L’ultima risale al 6 agosto del 2011, quando i rossoneri, vincendo 2-1 a Pechino, si portarono a casa la Supercoppa italiana;

61 – le volte in cui il derby è finito in parità;

2001 – l’anno in cui il derby è finito con il maggior scarto di reti: il Milan vinse 6-0;

56 – il maggior numero di presenze nei derby. Il record è detenuto da Paolo Maldini;

44 – i derby fino ad ora giocati da Javier Zanetti, a pari merito con Beppe Bergomi. Se schierato da Andrea Stramaccioni domenica sera, il capitano nerazzurro sarà il giocatore in campo con più presenze nella stracittadina;

14 – il record di reti segnate da un singolo giocatore nella storia dei derby. Il primato appartiene a Andry Shevchenko;

5 – i giocatori che, nella storia dei derby, hanno segnato con entrambe le maglie. L’ultimo è stato Zlatan Ibrahimovic, che è andato in gol (doppietta) anche nell’ultimo confronto, quello del 6 maggio scorso;

6 - le reti messe a segno da Diego Milito. Domenica sera sarà il giocatore in campo più prolifico nelle stracittadine. Nell'ultimo derby ha firmato una tripletta;

3 – i giocatori di Inter e Milan attualmente in rosa che hanno vestito entrambe le maglie: i rossoneri Sulley Muntari e Giampaolo Pazzini; il nerazzurro Antonio Cassano;