Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
23 dicembre 2012

Messi, ecco il conto: 91 gol nel 2012. Meglio di una squadra

print-icon
vis

91 gol nel 2012: Leo Messi ha stabilito un record destinato a durare a lungo

Con il gol al Valladolid la Pulce ha chiuso l'anno solare superando le novanta reti segnate. Da solo regge il confronto con squadre leggendarie o con il tridente Cavani, Milito, El Shaarawy

(L.C.) - Che nessuno potesse reggere il confronto con lui, questo era chiaro da tempo. Ma ora che il 2012 è finito e Leo Messi si ferma per ferie, possiamo tracciare un bilancio di questi dodici mesi in cui l'argentino ha segnato senza soluzione di continuità, riscrivendo record che duravano da 40 anni. La cifra finale, spaventosa, è di 91 gol. 79 le reti con il Barcellona, 12 con l'Argentina. Il tutto scendendo in campo 69 volte. La media è di 1,3 a partita. Leo poi ci ha anche aggiunto 24 assist, tanto per gradire. Ma è il confronto con i numeri dei calciatori o delle squadre "normali" a dare la misura della grandezza del numero 10 del Barcellona.

Con i sui 91 gol, Messi ha staccato Cristiano Ronaldo, che nel 2012 ha segnato 63 reti (58 in 58 partite con il Real, più 5 in 13 partite con il Portogallo).

Nel 2012 il Barcellona ha segnato 178 gol: con i sui 79 gol in blaugrana, Messi ha realizzato il 44 percento dei gol dei catalani.

Messi in questo anno solare ha segnato più gol di quelli che si sono visti agli ultimi Europei, 76.

Nel 2012 Messi ha segnato più gol di quelli che Pelè ha realizzato nella sua carriera calcistica con la maglia del Brasile: 77, in 92 presenze.

I 91 gol di Messi sono più degli 80 serviti all'Inter nel 2006/2007 per vincere il campionato con 97 punti, record per la Serie A italiana.

Sommando le reti nel 2012 di Cavani (44), Milito (29) e El Shaarawy (17) con le rispettive squadre di club, si arriva a quota 90.

Il Milan, negli incontri ufficiali nel 2012, ha realizzato un totale di 95 gol. In pratica pari alla sola produzione di Messi.

90 sono i gol realizzati con squadre di club (Lione e Real Madrid) da Karim Benzema in tutta la sua carriera. Il francese e Messi sono coetanei (1987).

Messi nel 2012 ha segnato 10 reti in più di quelle realizzate da Maradona nella sua avventura al Napoli: in sei stagioni, 188 presenze e 81 gol.