19 marzo 2013

Gol di Turone, che moviola: 32 anni dopo è ancora giallo

print-icon
gol

Il gol annullato al difensore romanista Turone, in Juventus-Roma del 10 maggio 1981. La partita finì 0-0, la squadra bianconera si aggiudicò lo scudetto due settimane dopo

Regolare o in fuorigioco? A distanza di anni ci si interroga ancora sulla rete annullata in quel Roma-Juve del 10 maggio 1981, decisivo per lo scudetto, poi vinto dai bianconeri. E nuove rivelazioni non fanno altro che infittire il mistero...

A 32 anni di distanza il famoso gol di Turone alla Juventus fa ancora discutere. 10 maggio 1981, questa la data che ogni tifoso della Roma non può dimenticare: a Torino i giallorossi (staccati di un punto in classifica dalla Juventus capolista) segnano al 75' con il difensore Turone, ma la rete è annullata per un fuorigioco, pare, di 10 centimetri.
Oggi, in seguito alle nuove rivelazioni pubblicate da La Gazzetta dello Sport, la polemica non si placa e ne nasce una piccola querelle tra i "moviolisti" che all'epoca si occuparono di vivisezionare il caso.

Gianfranco De Laurentiis è stato chiamato direttamente in causa da Carlo Sassi, "inventore" della moviola in Italia, che di recente ha confermato che il gol di Turone era in fuorigioco, rivelando però che la sua moviola sarebbe stata "truccata" negli studi romani della Rai. "Non è vero - chiarisce De Laurentiis - che Massimo De Luca a Sky ha detto che quella moviola venne modificata anni dopo da me con il telebeam". Secondo una ricostruzione fatta in tv nel gennaio del 1986 con il nuovo apparato elettronico risultò infatti che Turone al momento del gol era in posizione regolare di dieci centimetri. "Non era certo un marchingegno come lo chiama Sassi - continua De Laurentiis - era una novità elettronica che nell'81 e fino all'85 non esisteva. Sono stato proprio io il primo a usare il telebeam. Ma quella volta che fu impiegato per il gol di Turone, parliamo dell'86, non fui io.

Doverosa la precisazione di De Laurentiis, che comunque chiarisce che anche il telebeam poteva essere manipolabile: "Tutto lo è, dipende dall'inquadratura, dal fotogramma, ma non credo che lo sia stato. Non ho visto le immagini di allora del telebeam, ma l'unica cosa certa è che io non c'entro, non sono stato io".

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Tutti i siti Sky