Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
02 aprile 2013

La Figc invita l'Argentina, un'amichevole per Papa Francesco

print-icon
pap

Lo striscione apparso a San Pietro in onore di Papa Francesco, grande tifoso del San Lorenzo e appasionato di calcio

Dopo le parole di Prandelli dei giorni scorsi, con una nota sul proprio sito, la Federcalcio italiana ha ufficializzato la propria volontà a mettere di fronte gli azzurri contro Messi e compagni, in onore del Pontefice, il prossimo 14 agosto a Roma

"La Figc ha rivolto oggi un invito ufficiale alla Federazione argentina per disputare a Roma il 14 agosto prossimo l'amichevole Italia-Argentina". Ne dà notizia il sito internet della Federcalcio, spiegando che "la data di mercoledì 14 agosto è prevista dal calendario della Fifa per gare internazionali ed era già in corso da tempo una trattativa tra le due Federazioni per programmare una partita in campo neutro, in Svizzera o in Belgio".

"Oggi, la Figc ha proposto invece la sede di Roma, inviando una lettera al segretario generale della Federazione argentina Miguel Silva. In alternativa, la Nazionale italiana utilizzerà la data del 14 agosto per un'amichevole contro un altro avversario". Nei giorni scorsi era stato il ct azzurro, Cesare Prandelli, a lanciare l'idea. "Abbiamo incontrato in amichevole tutte le nazionali più forti, manca solo l'Argentina - aveva spiegato il ct azzurro -. Sarebbe la perfetta chiusura del cerchio di questi tre anni, vediamo se si potrà fare. Se ci riuscissimo, sarebbe bello poter andare in udienza dal Papa che viene da Buenos Aires e ama il calcio, e poi un unico pullman per le due squadre fino allo stadio. Di più, non oserei sognare".