Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
24 aprile 2013

Suarez, un morso che costa caro: dieci turni di squalifica

print-icon
lui

L'ennesimo eccesso dell'attaccante uruguayano vale dieci gare di stop. Per un analogo episodio, in Olanda, ne ricevette sette (Foto Getty)

Dopo l'assalto vampiresco a Ivanovic del Chelsea nell'ultimo turno di Premier League , il 26enne attaccante del Liverpool è stato punito dalla Football Association con dieci giornate di fermo. Stagione terminata, perso anche l'avvio del prossimo campionato

Luis Suarez, dieci. Non è il numero di maglia, nemmeno il bottino di reti stagionali. Forse il prezzo in milioni dell’attaccante uruguayano? Macché. Il Pistolero di Anfield ha ricevuto dieci turni di squalifica dopo il morso al braccio di Branislav Ivanovic, difensore del Chelsea, nell’ultima giornata di Premier League. A nulla sono servite quindi le pronte scuse di Suarez, ancora meno la decisione di devolvere la multa comminatagli dal club alle famiglie delle vittime di Hillsborough. Stagione quindi finita e arrivederci al prossimo settembre, a campionato già iniziato.

Un episodio sanguinario – Minuto 65 di Liverpool-Chelsea, risultato momentaneamente sul 2-1 per i blues. Nel corso di un’offensiva locale, Suarez viene a contatto con il serbo Ivanovic, suo marcatore nel match. Ma a lasciare il segno, marcando con la propria dentatura, è il 26enne di Salto tra l’incredulità del diretto avversario. Il fischietto inglese Kevin Friend non vede il fattaccio, ignora le proteste di Ivanovic e scatta quindi la prova televisiva.

Recidivo, anzi, incisivo – Luis Suarez non è nuovo a circostanze controverse, fin dal suo approdo in Inghilterra nel 2011: Patrice Evra, terzino del Manchester United, lo ricorda per insulti razzisti e una stretta di mano clamorosamente negata. E ancora simulazioni, gestacci e impropri più o meno velati. Senza contare che ai tempi dell’Ajax, il 20 novembre 2010, vestì i panni del Conte Dracula nei confronti di Otman Bakkal del Psv. In quel caso le giornate di stop furono sette. Lievitate a dieci in Premier League. Un salasso.