Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
30 maggio 2013

Van Persie fa il fenomeno coi bambini, RobinShow a Rotterdam

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Durante un torneo giovanile, l'asso del Manchester United ha dato spettacolo in un "tre contro tre" con degli avversari d'eccezione: un gruppo di bambini. Entusiasmo tra i presenti con tunnel, dribbling e numeri d'alta classe. IL VIDEO

In Inghilterra aveva già lasciato tracce all'Emirates con la maglia dell'Arsenal, da quest'anno, all'Old Trafford dove ha festeggiato campionato e classifica marcatori con 26 reti. Ma Robin Van Persie, stella olandese del Manchester United, ha recentemente dato spettacolo anche in patria. In occasione di un torneo giovanile a lui intitolato, svolto nella sua città natale Rotterdam, l'attaccante 29enne ha entusiasmato i presenti e sbigottito i suoi avversari, un gruppo di baby calciatori.

Un "tre contro tre" ad alto contenuto spettacolare - Insieme a due colleghi connazionali, Karim Touzani dello Sparta Rotterdam e Tonny Vilhena (talento classe '95) del Feyenoord, Van Persie ha improvvisato una serie di sfide dinanzi a bambini agguerriti, adombrati dalle abilità del trio oranje. Tra incredibili tunnel, dribbling e numeri di alta classe, applauditi dal pubblico, i piccoli rivali non hanno praticamente sfiorato la sfera. Un compito a dir poco proibitivo. Guardare per credere.