Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
04 giugno 2013

Prandelli rassicura tutti: "Gli esclusi non sono bocciati"

print-icon
pra

Cesare Prandelli guiderà l'Italia alla Confederations Cup

Dopo le convocazioni per la Confederations Cup , il ct ha parole di stima per i giocatori che hanno lasciato il ritiro della Nazionale. Ufficializzati i numeri di maglia: il 10 a Giovinco, 9 sulle spalle di Balotelli

"Chi è stato escluso non deve sentirsi bocciato o bruciato, continueremo a seguirlo e lo richiameremo". Così Prandelli rassicura gli esclusi, aggiungendo: "Per chi è venuto in questi giorni è stata una bella occasione, non è stato solo un premio. Volevamo capire le qualità di ciascuno perché non sempre dalla tribuna riesci a coglierle. E io sono stato soddisfatto di tutti, ne terrò conto per i prossimi impegni". Lo stesso vale per quei 4-5 azzurrini, a partire da Verratti e Destro, che Prandelli, come ha confidato, avrebbe chiamato se non ci fosse stato l'Europeo di categoria.

Sono stati ufficializzati i numeri di maglia della Nazionale per la gara di venerdì con la Repubblica Ceca, valida per le qualificazioni ai Mondiali e per la Confederations Cup, in programma in Brasile dal 15 giugno.
Portieri: 1 Buffon, 13 Marchetti, 12 Sirigu.
Difensori: 20 Abate, 4 Astori, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 5 De Sciglio, 2 Maggio; Centrocampisti: 7 Aquilani, 6 Candreva, 16 De Rossi, 23 Diamanti, 22 Giaccherini, 8 Marchisio, 18 Montolivo, 21 Pirlo;
Attaccanti: 9 Balotelli, 17 Cerci, 14 El Shaarawy, 11 Gilardino, 10 Giovinco.