Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
30 giugno 2013

Iraq, bomba uccide dodici persone che giocavano a calcio

print-icon
pal

L'esplosione di una bomba in un campo di calcio a Nahrawan, a sud di Baghdad, ha causato almeno 12 morti e 24 feriti tra i giocatori ed il pubblico. Lo riferiscono fonti mediche e della polizia

L'esplosione di una bomba piazzata nei pressi di un cantiere dove delle persone stavano giocando a calcio ha provocato dodici morti. Lo riferisce la polizia. Altre 24 persone sono rimaste ferite. L'attentato si è verificato nella città di Nahrawan, a sud della capitale Baghdad.