Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
04 luglio 2013

Guardiola in Trentino: "Juve? Avversaria dura in Champions"

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Il neo allenatore del Bayern ha scelto l'Italia come sede del ritiro per la sua nuova squadra. Lo spagnolo ha elogiato il calcio italiano e soprattutto la Juventus: "E' una squadra molto forte". Poi: "Nessun club di serie A mi ha contattato"

"In Champions la Juve è certamente più forte. E' un club con molti soldi e può spenderne tanti. E' sicuramente una società strepitosa, da favola. In Italia ha vinto tanto e ora guarda giustamente all'Europa. L'aspetto vincente è legato alla continuità del progetto realizzato con l'allenatore Conte". E' l'elogio ai bianconeri fatto da Pep Guardiola nella conferenza stampa che ha aperto il ritiro della squadra campione d'Europa e di Germania nel Garda Trentino.

Qualche minuto prima era giunto con il team (33 i giocatori presenti) al Lido Palace di Riva del Garda, sede operativa del club campione d'Europa e di Germania. Regolarmente in lista anche Mario Gomez. "Nessun dubbio - ha chiarito in tedesco, rispondendo ad un giornalista germanico - è un mio giocatore".

L'ex tecnico del Barcellona ha poi smentito di essere stato cercato da società italiane. "Nessun club italiano mi ha mai cercato in questo anno" ha tagliato corto.