Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
07 luglio 2013

Monaco a tutto Ocampos, ecco l'erede di Trezeguet

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

La storia di questo trequartista argentino si intreccia con quella dell'ex giocatore della Juve. Per il passato in comune, al River Plate, per ciò che rappresenta la nuova avventura nel Principato: un trampolino di lancio, proprio come fu per David

di Augusto De Bartolo

E' la squadra che sta investendo più di tutte in Europa. Che il Monaco facesse sul serio lo si era capito subito. Sono arrivati Falcao, Moutinho e Rodriguez. Oltre 140 milioni spesi per tre giocatori. A Carvalho in difesa, molto probabilmente si aggiungerà Abidal, eppure Ranieri ha in casa il talento del futuro.

Lucas  Ocampos è un nome passato sottotraccia, una storia che s'intreccia con quella di David Trezeguet, un idolo nel Principato. Per il passato comune al River Plate, per ciò che sarà al Monaco. Un'eredità non semplice da gestire per questo trequartista di 19 anni. Ma la consapevolezza che quella che inizierà il 9 agosto dovrà essere la stagione della consacrazione: la voglia di misurarsi al cospetto dei rivali del Paris Sant-German Lavezzi e Pastore è tanta.

Nato centrocampista, diventato trequartista, schierato spesso da punta, proverà a non perdersi nelle incomprensioni tattiche che hanno oscurato le potenzialità di altri suoi connazionali. Ranieri ha scommesso su di lui acquistandolo a 11 milioni di euro. Ora proverà a disciplinarlo, e come sempre l’ultima parola spetterà al campo, o meglio a Ocampos.