Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
20 novembre 2013

La Germania passa a Wembley, cade la Spagna in Sudafrica

print-icon
ger

La Germania ha battuto 1-0 l'Inghilterra a Wembley (Foto Getty)

Oltre agli spareggi mondiali si sono giocate molte amichevoli. Sorpresa per la sconfitta dei campioni del mondo in carica. I tedeschi battono 1-0 l'Inghilterra, successo del Brasile sul Cile. Vincono la Russia di Capello e il Giappone di Zaccheroni

Oltre agli spareggi mondiali si sono giocate amichevoli importanti in vista di Brasile 2014. Il risultato che sicuramente fa più sensazione è il ko della Spagna campione d'Europa e del mondo in Sudafrica: decide l'amichevole il colpo di testa vincente di Bernard Parker. Dopo il pareggio con gli azzurri a Milano la Germania torna al successo battendo 1-0 l'Inghilterra a Wembley sebbene priva di Klose, Lahm e Ozil. A decidere l'incontro un gol al 39' del primo tempo di Mertesacker. Per la nazionale allenata da Roy Hodgson è la seconda sconfitta consecutiva dopo lo 0-2 col Cile. L'Olanda, in dieci per l'espulsione di Lens, pareggia 0-0 con la Colombia. L'Austria batte gli Stati Uniti con gol-partita di Janko (ma gli americani sono stati penalizzati da un episodio di gol fantasma). Il Giappone di Zaccheroni con le reti di Kakitani, Honda e Okazaki rifila al Belgio il secondo ko in cinque giorni dopo quello con la Colombia.

Il Brasile stende il Cile - Grazie alla rete di Robinho al 79' il Brasile riesce ad avere la meglio per 2-1 sul Cile nell'amichevole disputata a Toronto. Ad aprire le marcature per i verdeoro è stato Hulk al 14' su assist di Oscar. Al 70', però, è arrivato il pari dei cileni con il gol dell'ex partenopeo Eduardo Vargas. Solo il colpo di testa del milanista Robinho, imbeccato da un cross del romanista Maicon, ha permesso ai pentacampioni del mondo di conquistare la vittoria.

Altri risultati -
Oltre alla vittoria dell'Argentina sulla Bosnia grazie a una doppietta di Aguero e alla vittoria dell'Australia (1-0 sul Costa Rica con colpo di testa di Cahill) vince 2-1 anche la Russia di Fabio Capello a Dubai in rimonta con la Corea del Sud. Il milanista Birsa firma l'1-0 della Slovenia sul Canada e la Turchia supera la Bielorussia grazie alle reti di Umut Bulut e Burak Yilmaz.