Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
14 dicembre 2013

Arsenal schiantato dal City. Frenata Real, scatto Barça

print-icon
man

Clamoroso esito all'Etihad: il 6-3 del City schianta l'Arsenal di Wenger (Foto Getty)

In Premier League la squadra di Pellegrini umilia i Gunners 6-3. Ok Chelsea ed Everton. Nella Liga l'Osasuna ferma sul 2-2 i blancos, i catalani ne approfittano: 2-1 al Villarreal. Successi anche per Psg e Monaco

PREMIER LEAGUE (risultati e classifica)
Apre col botto la sedicesima giornata inglese: all'Etihad di Manchester, nel match clou contro l'Arsenal, i Citizens vincono e strapazzano 6-3 la squadra di Wenger. Un risultato che permette agli uomini di Pellegrini di portarsi a 3 lunghezze dalla vetta, occupata proprio dai Gunners. Dopo il botta e risposta Aguero-Walcott, i padroni di casa mettono la freccia con Negredo e Fernandinho. Ancora Walcott riapre la disputa, prima dei nuovi sigilli di Silva e del brasiliano Fernandinho. Sul 5-2 accorcia Mertesacker in pieno recupero, seguito dal 6-3 finale siglato da Yaya Touré su rigore.
Ne approfitta anche il Chelsea che, vincendo di misura il derby londinese contro il Crystal Palace, si porta a 2 punti dalla capolista. A Torres replica Chamakh, prima del 2-1 finale di Ramires. Vola pure l’Everton, salito a quota 31 dopo il 4-1 rifilato al Fulham: al vantaggio di Osman risponde Berbatov su rigore, poi i Toffees prendono il largo con Coleman, Barry e Mirallas.
Termina 1-1 a St. James’s Park tra Newcastle e Southampton in virtù delle reti di Gouffran e Rodriguez. Preziosa vittoria del Cardiff sul West Bromwich Albion nel segno di Whittingham, mentre termina 0-0 tra West Ham ed il fanalino Sunderland.

LIGA (risultati e classifica)
Dopo la vittoria del Levante nel segno di Barral contro l'Elche, la 16.a giornata sfiora la sorpresa a Pamplona: contro l'Osasuna, confinato nella parte inferiore della classifica, il Real Madrid strappa un insperato pareggio in rimonta. Avanti 2-0 con le due reti del 27enne Oriol Riera, la squadra di Ancelotti ribalta il punteggio con i gol di Isco e Pepe. Fallito l'aggancio a Barcellona e Atletico Madrid, i Galacticos salgono a quota 38 punti. I catalani soffrono, ma approfittano subito del mezzo passo falso della squadra di Ancelotti battendo 2-1 il Villarreal al Camp Nou grazie a una doppietta di Neymar. Vittoria esterna del Granada, che passa 1-0 sul campo del Rayo Vallecano: decidono Rico e Riki.

LIGUE 1 (risultati e classifica)
Il Paris Saint-Germain legittima il primo posto dopo la vittoriosa trasferta in Bretagna. Sul campo del Rennes gli uomini di Blanc passano 3-1 con reti di tre ex "italiani": apre Thiago Motta prima del raddoppio di Ibrahimovic, poi Alessandrini accorcia ma Cavani ribadisce il successo ospite. Per lo svedese e l'uruguayano si tratta rispettivamente del 14° e 12° centro stagionale, preziosi nel portare i parigini a quota 43 punti. In serata arriva immediata la risposta del Monaco. La squadra di Ranieri batte 2-0 in trasferta il Guincamp. Martial e Kurzawa firmano il successo che permette ai monegashi di restare a -2 dalla squadra di Blanc.