Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
27 dicembre 2013

Paura per Boateng: aggredito in strada, finisce in ospedale

print-icon
boa

Boateng, ex milanista ora allo Schalke 04, è stato aggredito per strada a Gelsenkirchen (Foto Getty)

L'ex milanista, ora allo Schalke 04, è stato aggredito da sconosciuti mentre camminava per strada a Kaarts: è quanto riporta l'edizione on line del tabloid Bild.de. Il giocatore si è recato in ospedale, dove gli sono state riscontrate solo lievi lesioni

Aggredito per strada da sconosciuti il giorno di Natale. E' quanto avvenuto, secondo quanto riporta Bild.de, edizione online dell'omonimo tabloid tedesco, all'ex milanista Kevin-Prince Boateng. Il giocatore, 26 anni, si è recato per accertamenti in ospedale, dove gli sono state riscontrate solo lievi lesioni. Da quanto si è appreso, l'aggressione è stata compiuta da una o persone mentre il centrocampista dello Schalke 04 camminava per strada a Kaarts, un piccolo centro vicino alla città dove vive dopo il trasferimento in Germania. Del tutto ignoti i motivi del gesto.

Secondo quanto riferito a Bild.de dal suo legale, Klaus Bernsmann, Boateng ha presentato una denuncia in seguito all'aggressione e gli ha chiesto di tutelarlo in giudizio. La polizia starebbe investigando tra le conoscenze del giocatore, che sta trascorrendo le festività in famiglia durante la pausa del campionato di Bundesliga. Boateng, tedesco naturalizzato ghanese, si è trasferito in Germania la scorsa estate dopo aver lasciato il Milan, dove era arrivato nel 2010.