Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
05 settembre 2014

Nazionale, il polpaccio è ko: Chiellini salta la Norvegia

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

La risonanza magnetica a Firenze non ha evidenziato miglioramenti dell'edema al soleo sinistro così lo staff medico ha deciso di non rischiare. Il difensore juventino resta però in ritiro a Coverciano dove effettuerà le cure

Dopo l’ottima partenza in amichevole contro l’Olanda, la Nazionale di Antonio Conte fa il punto sugli infortuni. La partita è stata intensa, quasi come un impegno vero. E qualche sovraccarico muscolare resta. Intanto, alla prima gara di qualificazione per gli Europei 2016, in programma martedì a Oslo contro la Norvegia, Giorgio Chiellini non ci sarà. Il giocatore ha deciso, in accordo con il commissario tecnico Antonio Conte e la Juventus, di restare comunque in ritiro a Coverciano con il gruppo azzurro. La risonanza magnetica effettuata a Firenze non ha evidenziato miglioramenti dell'edema al soleo sinistro, di qui lo stop più lungo del previsto. Il difensore continuerà le cure a Coverciano previste in accordo tra gli staff medici della Nazionale e della Juventus. Al loro posto sarà confermata la linea difensiva che ha bloccato Van Persie (Ranocchia, Bonucci e Astori).

Inghilterra, Sturridge ko - Tra le altre nazionali anche l'Inghilterra perde un giocatore per infortunio: si tratta di Daniel Sturridge, che salterà l'esordio contro la Svizzera a Basilea valido per le qualificazioni a Euro 2016. L'attaccante del Liverpool si è fermato in allenamento, per un problema alla coscia.