Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
29 novembre 2014

Al Bayern basta Robben, lo Schalke riparte da Huntelaar

print-icon
bay

Tutto facile in campionato per il Bayern Monaco, che contro l'Hertha Berlino festeggia la decima vittoria -

Stecca in Europa ma non in campionato, la squadra di Guardiola, che cerca di cancellare il 3-2 incassato a Manchester con la vittoria contro l'Hertha. Bayer Leverkusen e Schalke scatenati, avanza anche l'Augsburg

33 punti, mai una sconfitta, dieci vittorie e tre pareggi: il Bayern Monaco si conferma una macchina da guerra in Bundesliga. Chiamata a rifarsi dopo la bruciante sconfitta contro il City di Aguero in Champions, la capolista risolve il match della 13.a giornata contro l'Hertha Berlino al 27' grazie a Robben.

Si rialzano Schalke e Bayer Leverkusen -
Cancellano i ko in Europa anche Schalke (reduce dal 5-0 contro il Chelsea) e Bayer Leverkusen (sconfitto 1-0 dal Monaco). Di Matteo deve ringraziare soprattutto Huntelaar, autore di una tripletta nel 4-1 contro il Mainz, mentre la squadra di Schmidt trova la rimonta che vale la seconda vittoria in campionato con il 5-1 contro il Colonia (doppiette di Bellarabi e Drmic). Il Bayer sale a 23 punti, Schalke a quota 20.

L'Augsburg vola - L'Augsburg prosegue la corsa verso la zona alta della classifica: dopo i successi contro Paderborn e Stoccarda arriva il 3-1 contro l'Amburgo, il Werder Brema si divora 4-0 il Paderborn.