Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
01 dicembre 2014

Mondiali 2022, Blatter sicuro: "Si giocheranno in Qatar"

print-icon
fif

Il quartier generale della Fifa a Zurigo (Foto Getty)

Il presidente della Fifa respinge le critiche sull'organizzazione della coppa del futuro: succede dopo le nuove accuse provenienti dall'Inghilterra sullo scandalo di corruzione che circonda l'assegnazione alla Russia (2018) e all'emirato

Il presidente della Fifa, Sepp Blatter, ha respinto le critiche al Qatar per ospitare la Coppa del Mondo del 2022, sostenendo che provengono da persone che non sanno di cosa stiano parlando. "Tutto quello che si dice nel mondo...da dove viene? Da persone che non erano realmente là o non fa parte del caso, quando si muove qualcosa nel calcio", ha detto Blatter nella notte a Manila, sede delle celebrazioni per il 60° anniversario della Confederazione calcistica asiatica (AFC).

Zero dubbi - "La Coppa del Mondo 2022 si giocherà in Qatar", ha detto lo svizzero, che ha reagito così a quanto pubblicato dal quotidiano britannico 'The Sunday Times', con nuove accuse e  rivelazioni sullo scandalo di corruzione che circonda l'assegnazione del Mondiale 2018 alla Russia e del 2022 al Qatar. Secondo il giornale, la Football Association (FA) avrebbe spiato i candidati rivali dell'Inghilterra con l'assistenza di esperti esterni, ex agenti dei servizi segreti, e le ambasciate britanniche.