Copa America, la Colombia "napoletana" batte il Qatar 1-0: decisivi Zapata e J.Rodriguez

Calcio

Un gol di Zapata e l'assist magico di James Rodriguez fanno volare la Colombia agli ottavi con un turno d'anticipo. a San Paolo (come lo stadio del Napoli, che li segue entrambi), la difesa degli asiatici resiste fino a 4' dalla fine, poi la punta dell'Atalanta fa esultare i suoi compagni

ARGENTINA-QATAR LIVE

ZAPATA SHOW ALL'ESORDIO CON L'ARGENTINA

LA GUIDA DELLA COPA AMERICA

Stadio Morumbi, San Paolo. Come la casa del Napoli, che avrà osservato la Colombia con fare interessato. Esultando alla fine perché, se il gol decisivo porta il nome di Zapata, il migliore in campo è James Rodriguez, obiettivo del mercato azzurro. La coppia che scoppia insomma, O meglio, che fa scoppiare gli avversari sul più bello, ovvero a quattro minuti dal 90'. Proprio quando la beffa era vicina a causa delle tante parate di Al-Sheeb e a qualche errore di troppo sotto porta proprio da parte della punta dell'Atalanta e di Martinez. Alla fine però il successo vale la qualificazione matematica agli ottavi con un turno di anticipo. Dall'altra parte il Qatar si affida alle giocate del gioiellino Almoez Ali e arriva all'ultima giornata con una minima speranza di passare il turno. Servirà una vittoria con l'Argentina e un risultato favorevole in Colombia-Paraguay. Difficile pensare ad un tale esito, ma questa Albiceleste non fa paura.

Gioia Zapata, show di James

Bucare il 4-5-1 degli asiatici si è rivelata una missione più difficile del previsto insomma. Per riuscirci è servita una magia di James Rodriguez, che fa sognare tutti i tifosi del Napoli. Il fantasista, a quattro minuti dalla fine, si è inventato uno strepitoso assist di trivela per Zapata, il cui colpo di testa non ha dato scampo ad Al-Sheeb. Nel finale l'attaccante dell'Atalanta ha avuto anche la possibilità di siglare la doppietta, ma il portiere qatariota ha limitato i danni ipnotizzandolo da distanza ravvicinata. Non importa, la Colombia si qualificherà comunque come prima del girone, ci saranno altre occasioni per segnare ancora. La squadra di Queiroz c'era riuscita già al 5', ma la rete di Davinson Sanchez è stata annullata per fuorigioco di Martinez. L'assedio va avanti con una lunga serie di occasioni che portano la firma di Cuadrado e Zapata, ma il portiere Al-Sheeb è miracoloso nella ripresa anche su Martinez e Mina. Oltre alle sue parate, ad accomunare i tentativi dei colombiani sono le giocate di James Rodriguez, sempre lucido nel dettare l'ultimo passaggio. Compreso quello nel finale, che è valso il successo. E un sorriso, in attesa della mossa decisiva da parte di De Laurentiis.

Colombia-Qatar 1-0

86' Zapata

Colombia (4-3-3): Ospina; Medina, Y. Mina, Sanchez, Tesillo; Uribe, Barrios, Cuadrado; James Rodriguez, D. Zapata, Martinez. Ct: Queiroz.

Qatar (4-4-1-1): Al-Sheeb; Correia, Hisham, Salman, Hassan; Al Haydos, Khoukhi, Mabido, Afif; Hatem; Ali. Ct: Sanchez.

Ammoniti: Madibo (Q), Hassan (Q), Uribe (C), Miguel (Q), Afif (Q)

I più letti di calcio