Fiorentina Women, Alia Guagni rinnova e dice no all'offerta del Real Madrid

Calcio

Il capitano viola e terzino della nazionale italiana ha deciso di proseguire l'avventura con la maglia della Fiorentina. Rifiutata importante offerta del Real Madrid: "Firenze è casa mia. Il nuovo progetto è ambizioso, sono felice qui e non vedo l’ora di ricominciare”

SERIE A FEMMINILE, IL CALENDARIO LIVE

Firenze è casa mia”. Alia Guagni rinnova con la Fiorentina Women e guarda con entusiasmo al futuro, rinunciando al trasferimento in Spagna, dove il Real Madrid era pronto a offrire al difensore della nazionale italiana un contratto molto importante dal punto di vista economico. “Sono dove devo essere” ha dichiarato il capitano della Viola femminile “Firenze è casa mia e sono felice di essere qui. Voglio ringraziare il Prof.Vergine che sta dando continuità al progetto e con lui la nostra nuova proprietà, Rocco Commisso e Joe Barone, che crede nel calcio femminile e vuole rilanciare la viola verso obiettivi ancora più ambiziosi. Stiamo allestendo una squadra competitiva anche quest’anno e puntiamo a fare il massimo. Puntiamo in alto. Ci piace parlare poco, e far parlare il campo. Il nuovo progetto è ambizioso, sono felice qui a Firenze e non vedo l’ora di ricominciare”.

Antognoni: "Il capitano non tradisce"

Soddisfatto il direttore tecnico della Fiorentina Giancarlo Antognoni: "Di questi tempi è una cosa rara e sono contento che sia rimasta. Conosco Alia perché era vicina a una squadra importante come il Real Madrid ma è rimasta fedele al viola. Un capitano non tradisce, complimenti a lei. I maschi prenderanno esempio da lei? I maschi sono un discorso a parte ma il gruppo che c'è nella Fiorentina si abituerà a rimanere a Firenze perché ci si sta bene e ci sono i presupposti per costruire una squadra importante". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche