Women's Super League: il City vince il primo storico derby femminile di Manchester

Calcio

Si è giocato all'Etihad il primo derby professionistico femminile di Manchester. Lo ha vinto il City grazie al gol di Caroline Weir. Spettacolo sugli spalti con il record di presenze

JUVE-BARÇA FEMMINILE LIVE

FINLANDIA, STESSO STIPENDIO PER NAZIONALE MASCHILE E FEMMINILÈ

FIFPRO WORLD XI, C'È SARA GAMA TRA LE FINALISTE

Il primo derby femminile professionistico di Manchester va al City. Decisivo il gol dopo tre minuti del secondo tempo di Caroline Weir con un sinistro da fuori area all’incrocio dei pali. "Sono contentissima per il risultato che abbiamo ottenuto. Lo United ha giocato davvero bene nel primo tempo e il nostro portiere ha dovuto fare un paio di parate importanti, è stata decisiva" ha detto la protagonista della vittoria del City. Un buon inizio per le Sky Blues che lo scorso anno erano arrivate seconde in campionato, vincendo la FA Cup. "Diventa sempre più difficile vincere. Le squadre si migliorano, penso che il campionato quest'anno sarà ancora competitivo" le parole di Nick Cushing allenatore del Manchester City al termine della gara.

È record di presenze all'Etihad Stadium

Una partita da record anche sugli spalti dell'Etihad Stadium, visto che con 31 mila 213 spettatori è stata la gara più vista di sempre nella Women's Super League. Con le squadre inglesi che già pensano di ampliare gli impianti nel quale far giocare il campionato femminile. Superato il record della passata stagione fatto registrare nella partita tra Brighton e Arsenal con 5 mila 265 spettatori. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche