Gabigol, eurogol dell'ex al Santos: pallonetto dal limite e il Flamengo è primo. VIDEO

Calcio

L'attaccante di proprietà dell'Inter, e ora in Brasile al Flamengo, conferma il suo momento magico: pallonetto dal limite dell'area e gol vittoria contro la sua ex squadra. Le reti in stagione sono già 20 in 23 partite

GABIGOL DA RECORD TRA GLI UNDER 23

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

CLICCA QUI E GUARDA IL CALCIO LIVE SU NOW TV

Ancora Gabriel Barbosa, ancora un gol d'autore. L'attaccante classe 1996 di proprietà dell'Inter, per tutti Gabigol, non si ferma più. Nella serata del Maracanà, contro il Santos nel quale è cresciuto, ha firmato la sua rete numero 15 in campionato con una vera perla: su invito di Riberiro, ha corso per 20 metri palla al piede e arrivato al limite dell'area avversaria ha inventato un pallonetto di sinistro. Palla che scavalca Everson e termina la sua corsa in rete. Un gol bello e determinante, valso l'1-0 finale che permette al Flamengo di mantenere la vetta della classifica. Sono 42 i punti del club rubronegro, primo a +3 sul Palmeiras. Un bottino che porta in buona parte la firma di Gabigol, rinato in patria dopo le 9 presenze in Serie A (con un gol) e la deludente parentesi in prestito al Benfica. L'attaccante è arrivato, Copa Libertadores inclusa, a quota 20 gol in 23 partite stagionali e da gennaio in poi si sta dimostrando inarrestabile. I tifosi del Flamengo, che l'hanno eletto a loro idolo, ringraziano.

Le reti in carriera ora sono 115

Il centro al Santos vale a Gabigol anche il consolidamento di un personale primato. A 23 anni, nelle sue sette stagioni da professionista ha segnato 115 gol: 83 con il Santos, 29 con il Flamengo e 3 fra Inter, Benfica e la nazionale brasiliana. Moussa Dembélé, attaccante del Lione e fratello di Ousmane, lo insegue nella speciale classifica con 106 gol a 23 anni. Chi può però agevolmente superare Gabigol è la stella del PSG Kylian Mbappé, due anni più giovane, e già a quota 102 gol. In Brasile l'attaccante di proprietà dell'Inter segna e prepare il ritorno in Europa, più forte e maturo.

I più letti di calcio