Brasile, Gabigol torna tra i convocati dopo tre anni. Tite: "I numeri parlano da soli"

Calcio

Il ct del Brasile Tite ha inserito l'attaccante di proprietà dell'Inter nell'elenco dei 24 convocati per le amichevoli del 10 e 13 ottobre prossimo contro Senegal e Nigeria. Presenti in lista anche gli "italiani" Alex Sandro, Danilo e Paquetà

GABIGOL, EUROGOL DELL'EX AL SANTOS

GABIGOL DA RECORD TRA GLI UNDER 23

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

È il magic moment di Gabriel Barbosa, sempre più Gabigol. Il Brasileirao da dominatore (16 gol in 15 partite), il record di marcature tra gli under 23, ora anche la convocazione di Tite. Prestito dopo prestito (Benfica, Santos e oggi Flamengo), l'attaccante di proprietà dell'Inter sta risalendo la china e si è ripreso la Nazionale verdeoro a distanza di tre anni dall'ultima convocazione. Un'astinenza iniziata proprio a partire dalla deludente stagione in nerazzurro (10 presenze e una sola rete nel 2016/17): Gabigol all'epoca aveva appena assaggiato l'emozione di far parte della Seleçao, con tanto di esordio con gol nel maggio 2016 in amichevole. Ma il momento non fu certo dei migliori: le tre partite successive furono quelle della Copa America Centenario che per il Brasile di Dunga si rivelò un flop con eliminazione ai gironi. Da allora, l'attaccante classe '96 è scomparso dal giro della nazionale. Almeno fino a oggi: "È maturato, le sue prestazioni parlano da sole", Tite ha spiegato così la scelta di convocare Gabigol per i prossimi impegni di ottobre che chiudono un cerchio e forse rilanciano definitivamente la carriera del giocatore.

La lista dei convocati di Tite: ci sono anche Alex Sandro, Danilo e Paquetà

Oltre a Gabigol, questa la lista dei 24 giocatori selezionati dal ct verdeoro per le amichevoli in programma a Singapore contro Senegal (10 ottobre) e Nigeria (13 ottobre). Di seguito l'elenco dei convocati.

Portieri: Ederson (Manchester City), Weverton (Palmeiras), Santos (Atletico Paranaense);

Difensori: Dani Alves (San Paolo), Danilo (Juventus), Alex Sandro (Juventus), Renan Lodi (Atletico Madrid), Thiago Silva (Psg), Marquinhos (Psg), Eder Militao (Real Madrid), Rodrigo Caio (Flamengo);

Centrocampisti: Casemiro (Real Madrid), Arthur (Barcellona), Fabinho (Liverpool), Matheus Henrique (Gremio), Coutinho (Bayern Monaco), Paquetà (Milan);

Attaccanti: Everton (Gremio), Roberto Firmino (Liverpool), Gabigol (Flamengo), Richarlison (Everton), Neymar (Psg), Gabriel Jesus (Manchester City).

I più letti di calcio